Torino come tutte le città si caratterizza come il luogo in cui convergono tutte le opportunità ma anche le problematiche del nostro tempo. In questa città e nelle scuole in cui lavoriamo, la multi-etnicità è un valore che va coltivato e difeso. Allo stesso modo è importante riappropriarsi della storia e dei luoghi di condivisione pubblica. La prima forma di tutela per la propria città è la conoscenza; è l’accettazione dell’altro; accettazione che si ottiene mediante la difesa sia dei propri sia degli altrui valori, in quanto ogni forma di libertà, che oggi viene data per scontata e acquisita, in realtà si è ottenuta solo grazie alla volontà e al sacrificio di madri, mogli, padri e istituzioni, che sono stati capaci di credere e sostenere quegli alti valori di impegno civile. Riteniamo che i ragazzi di Torino e della sua provincia abbiano bisogno di un incentivo, di uno stimolo che li tenga vivi, ma anche in continua tensione con un mondo in cui la multimedialità sembra avere la meglio. Difatti, la multimedialità è una risorsa importante, ma da conoscere fino in fondo, in quanto mal gestita più facilmente può condurre verso l’oblio e l’odio razziale.

Scuola Intorno di Cooperativa Letteraria

Il progetto, definito per tutte le scuole di ogni ordine e grado, consiste in un piano d’incontri con la selezione di fumetti e testi (narrativa o saggistica) su cui gli alunni lavorano insieme agli insegnanti per avere poi la possibilità d’incontrare l’autore o il critico per discutere e approfondire la tematica trattata.

Scuola Intorno di Cooperativa Letteraria si articola su due importanti linee guida

All’interno del percorso, l’incontro con l’autore è un passaggio fondamentale, in quanto dà la possibilità di mettere in relazione e sullo stesso piano di confronto studenti e autore. Durante gli incontri sono previsti dei laboratori di fumetto, realizzazione di ebook e altro ancora.

La prima è “strutturale”

Questa modalità prevede l’adesione a un ciclo di 5 incontri in cui viene sviluppata una tematica specifica (bullismo, immigrazione, mafia ma anche i grandi protagonisti della storia e le donne che hanno fatto la storia).

La seconda è “SPOT”

Questa modalità prevede l’adesione a una o più delle nostre proposte.

Nuvole parlanti

Il fumetto si presenta come una forma di comunicazione diretta e al tempo stesso creativa. Verranno selezionati testi e autori che offrono determinati spunti di riflessione su tematiche quali il bullismo; l’ecologia; la mafia; l’immigrazione; le lotte delle donne per la conquista i loro diritti, l’economia; ma anche opere che narrano biografie di grandi personaggi quali Salgari; Omero; Levi; Caponnetto, Marie Curie, Gino Bartali, Jan Karsky, Peppino Impastato, Ilaria Alpi, Gian Maria Volontè, Don Milani, Tiziano Terzani, Alda Merini, Paolo Borsellino, Gramsci, Adriano Olivetti, Giovanni Falcone etc. O semplici storie di formazione.

Prima dell’incontro con l’autore, gli studenti lavorano insieme con gli insegnanti proprio per porre le basi di un confronto attivo. Nel corso dell’incontro verranno anche spiegate quali sono le modalità di raccolta delle informazioni affinché la storia possa essere raccontata, quindi trasformata in graphic novel, e si forniscono anche gli aspetti tecnici sul disegno, creando a volte un vero e proprio laboratorio di disegno.

Così restano i libri contro la disgregazione della ragione, resta la memoria contro l’oblio. Memoria che è sigillo e attestazione d’identità storica.

I prossimi appuntamenti

La Elleni “Foto Straordinarie”

La storia delle 30 fotografie che hanno cambiato il mondo La tregua di Natale, Gli occhi dell’odio, Morte di un...

Marco Rizzo “Salvezza”

Una testimonianza diretta a fumetti del viaggio di una nave di una ONG, carica di migranti, nel mare Mediterraneo Per...

Gli incontri realizzati

Andrea Serio “Rapsodia in Blu”

Un racconto della vita di un ragazzo d’altri tempi che riesce a proiettarci vicinissimo a lui, a farci percepire con...

Giada Peterle “La geografia spiegata ai bambini”

Questo libro è uno strumento per cominciare a parlare di Geografia (e ripensare il futuro della Terra) con i più...

Giada Peterle “La geografia spiegata ai bambini”

Questo libro è uno strumento per cominciare a parlare di Geografia (e ripensare il futuro della Terra) con i più...

Marco Rizzo “Salvezza”

Una testimonianza diretta a fumetti del viaggio di una nave di una ONG, carica di migranti, nel mare Mediterraneo Per...

Andrea Ferraris “Una zanzara nell’orecchio”

Una storia felice di adozione, integrazione e paternità La parola «adozione» non si può dire che arrivi improvvisa nella vita...

Guido Conti “Un giorno tornerò da te”

Una favola ecologica tratta dalla storia vera dell’incredibile amicizia tra un pinguino e un pescatore Storia di un'amicizia lunga 8.000...

Guido Conti “Imparare a scrivere con i grandi”

Un manuale fuori dagli schemi, per apprendere dai più grandi i segreti della scrittura Come si scrive un incipit d'impatto?...

Guido Conti “Un giorno tornerò da te”

Una favola ecologica tratta dalla storia vera dell’incredibile amicizia tra un pinguino e un pescatore Storia di un'amicizia lunga 8.000...

SCUOLA INTORNO – Edith Bruck “Il pane perduto”

Per non dimenticare e per non far dimenticare Edith Bruck, a sessant’anni dal suo primo libro, sorvola sulle ali della...

SCUOLA INTORNO G. Salati – C. Cornia “Brina”

Un libro sul valore dell’amicizia, dell’altruismo e della fiducia in sé stessi. Quando sei una piccola gattina di città, ogni...

G. Salati – C. Cornia “Brina” (Tunuè)

Un libro sul valore dell’amicizia, dell’altruismo e della fiducia in sé stessi. Quando sei una piccola gattina di città, ogni...

Àngel De La Calle “Ritratti di guerra” (001 Edizioni)

Quattro pittori latinoamericani, sopravvissuti alle torture nei loro paesi d’origine, si ritrovano nella Parigi degli anni Ottanta, malinconico rifugio per...

Barilli-Ranghiasci “Socrate” (Becco Giallo)

Atene, 399 a.c.In quello che può essere ricordato come il primo processo per reati di opinione, Socrate viene condannato a...

Mattia Ferri “Proteste Straordinarie” (Becco Giallo)

30 proteste straordinarie a fumetti Spartaco, William Wallace, Martin Lutero, Giordano Bruno, Guy Fawkes, Maximilien De Robespierre, Boston Tea Party,...

Mattia Ferri “Proteste Straordinarie” (Becco Giallo)

30 proteste straordinarie a fumetti Spartaco, William Wallace, Martin Lutero, Giordano Bruno, Guy Fawkes, Maximilien De Robespierre, Boston Tea Party,...

Edizioni precedenti


Tutti gli eventi di “Scuola Intorno”


Si ringrazia:

Intesa Sanpaolo